Le insegnanti di Kalena Yoga

DSC_0054_edited.png

Elena

E-RYT500.png

I momenti di pura chiarezza o illuminazione sono possibili quando ci fermiamo e con atteggiamento di ascolto e non giudizio osserviamo l’immensa profondità del nostro interno, la bellezza e unicità del nostro essere e dell’esistenza tutta.

 

Per me lo Yoga è lo strumento più semplice e diretto per raggiungere quei momenti di illuminazione, ognuno di noi nello spazio del nostro appettino, diventa uno con l’Universo. 

YACEP.png

Elisa S.

Vivo lo yoga e il suo insegnamento, come un viaggio ogni volta differente alla riscoperta di me stessa.

La mia mission è quella di accompagnare i miei alunni nello stesso viaggio, di farli immergere totalmente in loro stessi, attraverso una pratica intensa, ma guidata in ogni minimo dettaglio.

 

Facendo sì che nessuno di loro si senta fuori posto, ma al contrario...nel suo posto del cuore.

ELISA S_edited.jpg

Marta

La pratica di Marta è una pratica dinamica ed attivante ma allo stesso tempo dolce, in completa connessione con  il proprio respiro.

Respira, muoviti con il respiro

Osservati, senza giudizio

Ascolta, con il Cuore aperto

Percepisci il tuo limite, accettalo, accoglilo e, se vuoi, superalo!

Usciamo dagli schemi, che fa bene!

Con presenza, vera consapevolezza, nella quiete come nella tempesta.

Connessione, Energia, Movimento... ecco cosa siamo.

MARTA_edited.jpg
CAMILLA copy_edited.jpg

Camilla

Vivi nel presente, ora.

Disegna il tuo corpo attraverso il movimento fluido del respiro; impara a connetterti alla tua parte interiore per affrontare la vita con un senso di gratitudine e consapevolezza.

La mia pratica segue un ritmo attivo e rigenerante per stimolare ogni parte del corpo, per poi abbandonarsi al nostro respiro.

La pratica si adatta ad ogni allievo che verrà seguito e ascoltato in ogni asana, entrando passo dopo passo nel mondo dello yoga

VERONICA_edited.jpg

Veronica

Veronica, laureata in Psicologia dello Sviluppo è da sempre interessata alla connessione che intercorre tra mente e corpo, di come essi collaborino ed entrino in interazione costantemente e di come questo avvenga.

 

Da qui inizia la sua scoperta e approfondimento dello Yoga come modalità per riportare in equilibrio questi due aspetti dell’essere umano e per lasciarli fluire e potenziarli.

Per lei lo Yoga è allo stesso tempo il mezzo e il fine, ciò che permette alla persona di essere ciò che è realmente sia dentro che fuori dal tappetino.

 

Sei pronta/o a scoprire chi sei davvero? Al di là di ogni forma e struttura? 

Come sarebbe scoprire che sei molto di più di ciò che pensavi di essere?

Elisa P.

"Lo Yoga ci insegna a modificare ciò che non può essere accettato e ad accettare ciò che non può essere modificato"

Iyengar

Questa citazione rispecchia il mio approccio allo yoga, fatto di voglia di conoscere il mio corpo, la mia mente, il mio spirito come un tutt' uno dal quale non possiamo prescindere.

 

Il non giudizio è un viaggio da fare dentro noi stessi, per amarci ed amare.

 

L' universo non è fuori ma dentro di noi.

ELISA P_edited.jpg
FRANCESCA_edited.jpg

Francesca

La mia pratica segue il ritmo della natura e delle stagioni, alternando lezioni di soft vinyasa flow a lezioni più dinamiche e disintossicanti.

Mese per mese, attraversiamo insieme le stagioni entrandoci con dolcezza e con fluidità, attraverso il nostro corpo possiamo scoprire nuovi spazi e vitalità.

Entriamo in contatto con noi stessi al ritmo del nostro respiro.

Karin

Più creiamo consapevolezza del nostro corpo più possiamo avere il controllo sulla nostra mente e prevenire l'insorgere di malattie.

Lo scopo dello Yoga è creare la connessione corpo mente muovendosi tra la forza e la flessibilità delle due componenti.

 

Esplora la completezza del tuo essere attraverso la pratica Hatha e Vinyasa andando oltre il corpo e le sue potenzialità.

400187600781_183930_edited.jpg
unnamed_edited.jpg

Nadia

Sono un'avida ricercatrice del perché e del come in ogni argomento che mi interessa.

 

Il mio primo approccio allo yoga è avvenuto per migliorare le prestazioni fisiche ma sorprendentemente ho scoperto quanto sia efficace nella gestione della mente e delle emozioni.

 

Si è aperto un mondo, e diventato insegnante ho approfondito molte dinamiche dell’essere umano e della natura. Insegnare è diventato naturale: perché non far provare anche agli altri ciò che fa star bene te?